Contatti

Contatti

Telefonico: +49 721 986610

E-mail: info@sitema.de

SITEMA GmbH & Co. KG
G.-Braun-Straße 13, 76187 Karlsruhe Germania

Are you from the US?

Novità

Novità

Allignato alla Norma per Montacarichi

Allignato alla Norma per Montacarichi

La regola di sicurezza per montacarichi Norma DIN EN 1570-1:2011 e stata rivista ed aggravata con aggiuntive modifiche.

Foto: Palco teatrale del Teatro di Genova: Sitema dispositivi bloccastelo di sicurezza assemblati direttamente sui cilindri di movimento.

Dopo la revisione della norma DIN EN 1570-1:2011 i criteri di sicurezza per i montacarichi si sono di nuovamente aggravati.
I dispositivi / arresti di sicurezza Sitema offrono una ottima, sicura e semplice soluzione per metter in sicurezza i montacarichi per situazioni indesiderate di precipitazione o trafilamenti dei cilindri.
Conforma alla norma tutti montacarichi devono montare un dispositivo di mantenimento di sicurezza che può garantire al manutentore di lavorare durante la manutenzione sotto il montacarico. Questo dispositivo di sicurezza deve esser in grado di tener non solo il peso del montacarico ma anche il carico massimo nominale aggiunto sul montacarico. In oltre deve essere inserito da una posizione assicurata.
Tutte queste regole sono rispettate dai dispositivi di sicurezza blocca stelo KRG della Sitema.

I bloccasteli sono applicati per applicazioni statiche ed anche per bloccare durante un movimento lento tipicamente come avviene sui montacarichi.
I bloccasteli sono tenuti aperti tramite pressione idraulica oppure pneumatica (versione pneumatica). Il bloccaggio avviene nel momento di mancata pressione tramite molle. La forza di bloccaggio ed effettuata tramite il peso del montacarico che spinge un sistema conico-pinza con la forza di attrito che si crea contra la barra, al interno del dispositivo. Più aumenta il peso più il sitstema conico-pinza si stringe e arresta il peso. Questa procedura avviene in una corsa breve.

Con questo principio di funzionamento di autostrettura si ottiene una caratteristica di sicurezza altissima, perche si esclude che il bloccastelo si apre sotto carico. Per sbloccare si ripristina la pressione e contemporaneamente si effettua una piccola contromarcia verso l´alto per aprire il cuneo-pinza. Questo principio riscontra esattamente la norma, che descrive che il dispositivo di sicurezza non può essere estratto fin quando il montacarico no e di nuovo sostenuto.

Le caratteristiche del bloccastelo Sitema:

- arresto di sicurezza, sbloccaggio sotto carico impossibile
- per applicazioni statiche e movimentazioni lenti
- Pesi ammissibili di oltre 40 tonnellate
- Monitoraggio tramite sensori induttivi di posizione
- Qualità Sitema testata al 100%

Vs. Team Sitema

pubblicato il 15.08.12